Seminario Europa

Il Seminario Europa


La storia


La prima edizione de Seminario di Formazione Europea organizzato dal CIOFS-FP risale al 1989, anno del crollo del muro di Berlino che ha portato ad accesi dibattiti sull’Europa Unita e sulla moneta unica. Il CIOFS-FP decise di far sue le nuove indicazioni del Trattato dell’Unione Europea in materia di formazione e lavoro, impegnandosi ad affrontare di anno in anno un tema di attualità.

Il 1989 fu inoltre l’anno della pubblicazione, da parte di European Round Table of Industrialist, di un rapporto intitolato “Istruzione e competenza in Europa”, testo di partenza, insieme al Trattato di Maastricht, con cui nel 1992 la UE avocò a sé anche competenze in materia d’istruzione.

Armonizzare il sistema scolastico e gli standard delle competenze, favorire gli scambi e la conoscenza delle culture dei vari Paesi, usufruire anche nella formazione dei nuovi strumenti del progresso scientifico, tecnologico… sono solo alcuni dei punti in programma. Fine ultimo è quello di preparare le giovani generazioni alle sfide del domani e di creare piena occupazione.

Pietre miliari del processo educativo europeista sono i libri bianchi di Jacques Delors del 1985, “Crescita, competitività, occupazione”, e di Édith Cresson del 1995, “Insegnare e apprendere verso la società cognitiva” .

Nel 1996, anno europeo dell’istruzione e della formazione, si afferma la seguente sintesi programmatica: “preparare gli europei a una transizione morbida verso una società fondata sull’acquisizione di conoscenze e nella quale non si smetta di apprendere e di insegnare per tutta la vita. In altri termini, verso una società conoscitiva” (Édit Cresson – Pàdraig Flynn).

Il CIOFS-FP dunque è attivo fin dagli albori del percorso di elaborazione e riorganizzazione del sistema educativo in Europa, per questo l’appuntamento annuale del Seminario Europa è diventato un momento di confronto irrinunciabile per tutti coloro che, a vario titolo, lavorano nella formazione e per le istituzioni nazionali ed europee.

Tutte le edizioni


2017 – Il Duale per l’Italia Contaminazione Istituzionale e Sociale alla base del lavoro per i giovani – Bari

2016 – La sperimentazione duale in Italia – Firenze

2015 – Energia giovane per il futuro del pianeta – Cinisello Balsamo

2014 – La valutazione degli apprendimenti nel sistema educativo – Roma

2013 – Il riconoscimento e la certificazione delle competenze professionali Genova

2012L’apprendistato nel sistema dell’IeFP e nell’inserimento occupazionale – Catania

2011Il sistema educativo di fronte al processo federalista a 150 anni dall’Unità d’Italia – Torino

2010Strategie per l’inclusione sociale. Cittadinanza attiva e formazione professionale – Parma

2009La creatività e l’innovazione nel sistema di Istruzione e Formazione Professionale in Italia – Roma

2008Il contributo del sistema della formazione professionale al dialogo interculturale – Trieste

2007Competenze del cittadino europeo a confronto – Terrasini (Palermo)

2006Standard formativi nell’Istruzione e nella Formazione Professionale – Roma

2005Il territorio e il sistema di Istruzione e Formazione Professionale. L’interazione istituzionale per la preparazione delle giovani generazioni all’inserimento lavorativo in rapporto agli obiettivi di Lisbona – Quartu S. Elena (Cagliari)

2004La Formazione Professionale fino alla Formazione Superiore. Per uno sviluppo in verticale di pari dignità – Tirrenia (Pisa)

2003Il sistema dell’Istruzione e Formazione Professionale nel contesto della riforma. Significato e Percorsi – Maratea (Potenza)

2002 – La formazione professionale per lo sviluppo del territorio – Impegno di solidarietà sostenibilità partnership compatibilità” – Cison di Valmarino (Treviso)

2001L’alternanza: una opportunità per la formazione e per l’inserimento – Taranto

2000Qualità / Formazione: risultati ed esperienze a confronto, Roma

1999L’Obbligo Formativo, il contributo della Formazione Professionale – Esperienze in Italia e in Europa – Rocca di Papa (Roma)

1998La formazione alla microimprenditoria in prospettiva europea: risultati e prodotti – Genova

1997Reti collaborative, una metodologie emergente – Villa San Giovanni (Reggio Calabria)

1996I CFP come strutture locali di Formazione Continua – Bologna

1995Il CFP nel passaggio dalla Qualifica alla Competenza Professionale, il dibattito europeo – Marentino (Torino)

1994Strategie e metodologie per il rinnovamento della Formazione Professionale – Castellammare di Stabia (Napoli)

1993Programmi comunitari di interesse formativo e di scambio: opportunità e competenze –  Como

1992Prospettive innovative nella Formazione Professionale: quali funzioni e ruoli – Quartu (Cagliari)

1991Orientamento – Formazione professionale – Europa – Donna – Poggio S. Francesco (Palermo)

1990La formazione e la professionalità della donna per l’Europa – Frascati (Roma)

1989 – La formazione professionale in prospettiva del ’92 – Sacrofano (Roma)

Motivazioni

Discussione sui “sistemi a rete”

SCOPRI

 

Materiali

Scarica le relazioni e i materiali del Seminario

TUTTI I MATERIALI

Rassegna stampa

Gli articoli dedicati all’evento

SCOPRI

Seminario Europa 2018

Tutte le informazioni

 
SCOPRI