Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CAPOFILA DI PROGETTO
BIOTEHNISKI IZOBRAZEVALNI CENTER LJUBLJANA, Slovenia 

DURATA
24 MESI (01/11/2022 – 31/10/2024)

CANALE DI FINANZIAMENTO
KA220-VET – Cooperation partnerships in vocational education and training

 
 
 
 
SCENARIO

Il programma Erasmus+ ha molti vantaggi per i suoi partecipanti in quanto apre le loro menti, li aiuta ad acquisire competenze trasversali personali, competenze linguistiche e competenze professionali durante un Erasmus pro.

Tuttavia, c’è un innegabile impatto negativo del programma sull’ambiente, dovuto all’inquinamento causato dai mezzi di trasporto e al comportamento degli studenti nelle loro nuove destinazioni europee. È importante pertanto assicurarsi che le attività legate al programma siano il più possibile rispettose dell’ambiente e contribuiscano a promuovere una valorizzazione e una fruizione sostenibili del Patrimonio culturale europeo. La nuova guida Erasmus+ ha infatti inserito la sostenibilità ambientale tra i principali aspetti da considerare nella costruzione di un progetto ed invita le organizzazioni a promuovere pratiche il più possibile rispettose dell’ambiente in tutte le attività legate al Programma.

Ciò significa, ad esempio, favorire l’utilizzo di mezzi di trasporto sostenibili per la mobilità, essere più consapevoli e rispettosi dell’ambiente nell’organizzazione di eventi, conferenze e incontri, sostituire i processi amministrativi cartacei con processi digitali.

OBIETTIVI DI PROGETTO

ENVIRASMUS è stato concepito per:

• Contribuire a ridurre l’impatto ambientale negativo delle mobilità del programma Erasmus+;

• aumentare la consapevolezza e responsabilizzare gli studenti invitandoli ad essere agenti di cambiamento in termini di sostenibilità ambientale prima e durante le loro mobilità;

• invitare gli studenti a fare scelte sostenibili nelle diverse destinazioni, sia per quanto riguarda i mezzi di trasporto che le altre attività da svolgere durante la permanenza all’estero;

• offrire agli studenti uno strumento digitale da utilizzare durante la mobilità, per rendere la sostenibilità parte integrante del loro percorso Erasmus;

Il progetto ha pertanto l’obiettivo di educare gli studenti a comportanenti responsabili nei confronti dell’ambiente durante la loro permanenza all’estero, ed assicurarsi che gli istituti ospitanti agiscano per promuovere la sostenibilità ambientale e la includano come elemento centrale delle loro attività per gli studenti Erasmus+.

TARGET

Studenti VET che partecipano alle mobilità Azione Chiave 1. Docenti, formatori, staff delle organizzazioni d’invio e ricezione.  

PRODOTTI DI PROGETTO

• Ricerca ENVIRASMUS – Un’indagine sul comportamento degli studenti dal punto di vista dell’impatto ambientale del loro stile di vita e delle loro azioni, svolta attraverso la somministrazione di questionari pre e post mobilità.

• Workshop pre-mobilità – Un workshop digitale interattivo per sensibilizzare gli studenti prossimi ad affrontare la loro esperienza Erasmus sull’importanza della sostenibilità prima e durante il loro soggiorno all’estero.

• Piattaforma per studenti per un Erasmus sostenibile – Una piattaforma digitale con consigli ed indicazioni su come tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente durante la mobilità. La piattaforma includerà il workshop pre mobilità e guide interattive, realizzate dai partner di progetto, con indicazioni e consigli specifici su come essere sostenibili nelle città del consorzio.

• App digitale ENVIRASMUS – Un App digitale per avere tutti i contenuti della piattaforma per studenti sempre a portata di mano.

News di progetto