BEQUEL

BEQUEL

Benchmarking for Quality Assurance in e-learning provision of VET education


CAPOFILA DI PROGETTO

TUKE – TECHNICKA UNIVERZITA V KOSICIACH (Slovacchia)

PARTNER DI PROGETTO

 

DURATA
24 mesi (Marzo 2021- Febbraio 2023)

CANALE DI FINANZIAMENTO
Programma: ERASMUS+ KA226 – Azione chiave: Partnership for digital education Readiness

SCENARIO

È ormai noto che la crisi del COVID-19 ha portato una nuova realtà all’offerta educativa e formativa. Molti fornitori di servizi educativi, compresa l’IeFP, rapidamente, quasi a forza, si sono rivolti all’e-learning per garantire la continuità della formazione ai propri studenti. Ma cosa dire della qualità nell’e-learning? È evidente che in così poco tempo, applicare la qualità nell’ e-learning per la IeFP era difficile. Trasformare la formazione e facilitare la sua transizione all’era digitale è stata una priorità nell’UE negli ultimi anni, anche prima del COVID-19. Il piano d’azione per l’educazione digitale (2018) ha identificato tre priorità e stabilito misure per aiutare gli Stati membri e gli istituti di istruzione ad affrontare le sfide della trasformazione digitale e dell’offerta di formazione a distanza. Nell’ottobre 2020 è stato annunciato il nuovo piano d’azione per l’istruzione digitale, che funge da invito all’azione per una più forte cooperazione a livello dell’UE per imparare dalla crisi COVID-19 e realizzare sistemi di istruzione e formazione per l’era digitale.

 

OBIETTIVI

IL progetto BEQUEL mira ad assistere gli enti di IFP nell’efficace implementazione di programmi di formazione e apprendimento in e-learning assicurando pratiche di garanzia della qualità, basate sul piano d’azione per l’istruzione digitale, sul DigiComp, sulle considerazioni ENQA e altre garanzie di qualità per l’educazione digitale. Il progetto includerà azioni che contribuiscono a costruire e-learning di qualità e a mitigare l’impatto della crisi sulla IeFP. L’obiettivo generale del progetto è sviluppare la garanzia della qualità nell’offerta e nelle pratiche di e-learning degli educatori IeFP, nei paesi coinvolti, attraverso la promozione dell’autovalutazione, il bench-marking di qualità e il networking tra enti formativi.

Gli obiettivi specifici del progetto sono:

  1. Esaminare gli approcci esistenti per la qualità nell’e-learning digitale e nella pedagogia nell’istruzione IFP a livello europeo.
  2. Sviluppare un quadro di garanzia della qualità e questionari di autovalutazione per la garanzia della qualità nell’offerta di e-learning per le organizzazioni di IeFP.
  3. Sviluppare un portale tematico sulla garanzia della qualità nella trasformazione digitale con vari contenuti, documenti, collegamenti, articoli, video.
  4. Sviluppare uno strumento di benchmarking on-line per la garanzia della qualità nell’e-learning per i fornitori di IFP.
  5. Creare una comunità di pratica di fornitori di IFP in tutta l’UE e mobilitarla attraverso i social media

TARGET

Il progetto si rivolge principalmente agli enti di formazione dei Paesi europei che hanno attivato procedure per l’avvio di programmi di e-learning e la digitalizzazione dei loro servizi formativi. Target di secondo livello portatori di interesse, decisori politici, ricercatori e professionisti

ATTIVITA’

Realizzazione di cinque eventi di diffusione, elaborazione del piano di gestione del progetto, applicazione di una strategia di disseminazione e diffusione attraverso attività e materiali promozionali

PRODOTTI DI PROGETTO

  • IO1 – Metodologia e strumenti di Analisi Comparativa per l’e-learning

  • IO2 – Strumenti digitali di analisi comparativa

MATERIALE INFORMATIVO

Volantino

Poster

 

NEWSLETTER

Articolo 1

Articolo 2