Premio per la pratica più inclusiva – Progetto EP-DeM

Ultima modifica: 6 ottobre 2017

EP-DeM Labs lancia il Premio per la pratica più inclusiva, per scoprire e valutare le buone pratiche che promuovono i criteri di equità, partecipazione e co-progettazione delle misure per il lavoro, l’educazione e la formazione in Europa.

Se la vostra organizzazione è coinvolta nella progettazione, erogazione, monitoraggio e valutazione di una misura/progetto/pratica rivolta ai giovani, potete partecipare compilando la scheda di autovalutazione online, entro il 30 ottobre, al link: https://survey.epdemlabs.eu/index.php/444463.

Tramite questo questionario di auto-valutazione, potrete riflettere su come e quanto i criteri di equità, partecipazione e potere decisionale sono presi in considerazione nei vostri progetti/pratiche/misure.

Alla fine del questionario, vi verrà chiesto se volete partecipare al Premio EP-DeM Labs e inserire così il progetto/pratica/misura tra i concorrenti.

Una giuria indipendente valuterà i progetti inseriti e ne selezionerà tre. Le organizzazioni premiate riceveranno un finanziamento del valore massimo di 2.000 euro, che potrà essere utilizzato in:

  • una visita di studio in una delle città che hanno realizzato i Labs (Dublino, Londra, Cagliari, Bologna)
  • la partecipazione alla Conferenza Finale Europea e alla Conferenza dei Giovani EP-DeM Labs
  • una sessione di formazione ad hoc con i facilitatori EP-DeM

o altre possibilità, da concordare in base alle esigenze delle organizzazioni aggiudicatarie.

In ogni caso tutte le misure/progetti/pratiche saranno pubblicate nell’Osservatorio delle buone pratiche e saranno promosse attraverso i canali web e social media di EP-DeM.

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito: http://www.epdemlabs.eu/it/observatory/

Partecipate e diffondete!

Lascia un commento