Insieme si può!

Insieme si può!

Nel Seminario Vescovile di Villacidro, diocesi di Ales-Terralba, in Sardegna, sta nascendo un piccolo giardino “Dei miracoli”, un orto che dà vita e speranza a chi, purtroppo, l’ha perduta.
Il Progetto, “FORMAZIONE, ORIENTAMENTO E LIBERTÀ DI POTER SCEGLIERE”, finanziato dalla CEI, infatti, ha come obiettivo quello di favorire il processo di autonomia socio-economica degli immigrati, trasmettendo competenze professionali e trasversali e aumentando, quindi, il loro livello di occupabilità nel territorio.
La gestione e realizzazione delle attività formative e di orientamento è affidata al CIOFS-FP Sardegna e al suo Servizio per il Lavoro.
I destinatari che hanno aderito al progetto sono 20 migranti deboli o vulnerabili a causa degli abusi subiti nei viaggi della speranza, provenienti da Paesi Terzi, richiedenti e beneficiari di protezione internazionale e umanitaria o presi in carico dai servizi socio-assistenziali e/o socio-sanitari, tutti ospiti dei due CAS di Villacidro, gestiti dalla Cooperativa Sociale “Alle Sorgenti” Progetto A, un’Opera Segno della Caritas diocesana.
Le attività, previste dal progetto e tutte in erogazione, sono:

  1. Corso di formazione per Operatore Agricolo, diviso in 90 ore di formazione e 60 ore di esercitazioni pratiche/stage;
  2. Corso di Alfabetizzazione Informatica della durata di 50 ore;
  3. Sportello di Accompagnamento al lavoro.

Gli allievi, migranti di vari paesi, stanno vivendo con un forte entusiasmo e un grande senso di responsabilità le diverse attività e mentre ricevono da noi un nuovo seme di speranza e una nuova possibilità di vita, con la loro volontà e la loro responsabilità danno a noi una grande fiducia nel futuro: accogliere e crescere insieme SI PUÒ!