Anche il Papa dalla parte dei giovani che si impegnano per difendere e proteggere la natura

Anche il Papa dalla parte dei giovani che si impegnano per difendere e proteggere la natura

“Auspico che in tanti possano seguire l’esempio di solidarietà di questi giovani”.
Così Papa Francesco, domenica 10 maggio 2020, a quarant’anni dalla prima visita pastorale in Africa di San Giovanni Paolo II che diede voce alle popolazioni del Sahel duramente provate dalla siccità, ha ricordato e sottolineato l’importanza dell’impegno dei giovani che si stanno impegnando per l’iniziativa “Laudato Si’ Alberi” con l’obiettivo di piantare in quella stessa regione almeno un milione di alberi. Portando avanti un’opera che rappresenta un importante contributo finalizzato ad implementare la “Grande Muraglia verde d’Africa”.
https://www.teatronaturale.it/tracce/ambiente/27936-un-albero-in-piu-il-progetto-delle-comunita-laudato-si-per-piantare-60-milioni-di-alberi.htm